Tête-à-tête in cucina

Gastronomie

Milano

Parisian Vibes

Fioraio Bianchi

Non riuscirei a vivere senza fiori: sono sempre stata abituata ad essere circondata da fiori in casa, e sento che la mia vita sarebbe triste senza la loro compagnia. A Parigi, quando ho cominciato a ballare, li compravo sempre il lunedì mattina in modo che mi potessero colorare tutto il resto della settimana.

Ho cercato di mantenere quest’abitudine anche qui, ma con i vari impegni è molto difficile: quando sono in giro e riesco a concedermi una pausa allora passo da questo fiorario-bistrot – nato quarant’anni fa nel cuore di Brera, il quartiere milanese degli artisti – per un thè (o un bicchiere di buon vino francese se sono passate le 18) e mi godo i loro fiori. Ne hanno di molto particolari che non si trovano ovunque, ed è un piacere potersi concedere una pausa in un ambiente fresco e dolce, dall’allure autenticamente parigina.

RIMANI AGGIORNATO

Segui @ds_italia

PROTAGONISTI

@magorabin

Chef  & Owner // Magorabin

@daniel_canzian

Chef & Owner // Ristorante Daniel